Progetto Terremoto Stampa
Scritto da manager   
Mercoledì 04 Gennaio 2017 13:40

Mi scuso per non aver pubblicato prima questa notizia, ma vi assicuro che dal 24 agosto
abbiamo dovuto fare tantissime volte scelte per utilizzare al meglio il nostro tempo.

La problematica del terremoto ha stravolto tutto quello che spesso procedeva
per inerzia propria.

Pertanto ora che abbiamo anche notizie più precise è giusto che pubblichiamo sul nostro
sito alcune informazioni sulle attività inerenti al terremoto.

Partendo dall’inizio tutti devono sapere che all’indomani degli eventi, che il 24 hanno
colpito il nostro territorio,  la locale Banca Sella ci ha contattati comunicandoci che,
appoggiandosi alla nostra Associazione, voleva aprire un conto corrente bancario
per raccogliere fondi da destinare ai terremotati. Questo abbinamento a mio avviso
è stato vincente perché alla loro organizzazione si è affiancata la nostra immagine
di estrema trasparenza e serietà. L’Avis Provinciale ha immediatamente destinato
i fondi che venivano raccolti a un progetto rivolto al sociale e da subito ha avviato
contatti con il Comune di Arquata. L’iniziativa è stata vista con estremo favore
da varie Avis sia della nostra regione cha di altre, dal Regionale e dal Nazionale,
ma soprattutto da tantissimi correntisti che hanno fatto raggiungere al CCB la cifra
di oltre €200.000,00.

È notizia di questi giorni che con la cifra che si raccoglierà contribuiremo alla
realizzazione di un poliambulatorio di Montagna. Pertanto per chi volesse ancora
dedicare il proprio contributo a questa tematica metto gli estremi del conto.

Grazie della fiducia illimitata che ci date in ogni occasione.

Il Presidente Provinciale

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Gennaio 2017 13:55